Cosa considerare quando si scelgono le tende per stanze diverse della casa

La tua casa è il tuo paradiso. Si può visualizzare il paradiso come il posto più bello in cui vivere. Perché non possiamo rendere il nostro piccolo paradiso il posto più bello in cui vivere sulla terra? Cosa possiamo fare per rendere bella la nostra casa? Invece di lavorare su tutto insieme, concentrati su una cosa. Cominciamo con le tende delle vostre stanze.

Non è una cosa semplice uscire e prendere le tende dal mercato. Se pensi che le tende non siano una parte molto importante della tua casa, allora ti sbagli. Belle tende possono davvero decorare le tue stanze se scelte in modo intelligente. Tre cose principali devono essere considerate prima di scegliere le tende. La prima cosa è il materiale e la consistenza delle tende; secondo è il loro colore; terzo è il loro prezzo e il tuo budget.

A seconda della temperatura della stanza, acquista una tenda che abbia una struttura resistente al calore e che sia di colore relativamente meno brillante. Ciò contribuirà a mantenere la freschezza e anche a ridurre l’intensità della luce. Questo aiuterà anche il tuo condizionatore d’aria a funzionare in modo molto più efficiente e più a lungo. Se stai scegliendo una tenda per la tua camera da letto, dovrebbe essere in base al tuo umore e alla tua natura. Se hai una personalità seria, scegli una consistenza meno setosa. Puoi anche usare i bui. Se sei molto vivace, scegli qualcosa di brillante.

I colori giocano un ruolo fondamentale nel migliorare la bellezza della tua stanza. Quando scegli i colori delle tende, tieni sempre presente il colore sulla parete della tua stanza. Non dimenticare il colore del tuo tappeto quando scegli le tende. Se il tuo tappeto ha strisce su di esso, le tende punteggiate non andranno con esso. Se vuoi creare un abbinamento di punti e strisce, fai molta attenzione ai colori di entrambi i modelli.

Quando parli di un salotto, scegli qualcosa di molto elegante. Tieni a mente il colore di moquette e mobili. Scegli colori più chiari per mostrare sobrietà. Per una sala TV o un soggiorno, scegli tutto ciò che ti affascina a prima vista. Ma ancora una volta tieni a mente il colore di pareti, moquette e mobili.

Ora arriva un fattore importante, e questo è il budget. Se il tuo portafoglio è pieno, ti consigliamo comunque di non scegliere le tende senza contrattare e. La ragione sta cambiando le tendenze e le mode. È meglio fare un acquisto con saggezza. Acquista un prodotto di qualità a basso prezzo. Puoi cambiare quel sipario in qualsiasi momento, al mutare delle tendenze, senza subire molte perdite.

Una combinazione di colori neutri che accentua il senso di spazio e luce può essere utilizzata in modo molto efficace in una stanza con grandi finestre e proporzioni generose, ed è quindi molto adatta per un soggiorno, di solito l’area più grande di una casa media. La spaziosità può essere esagerata creando un’estensione visiva dei piani orizzontale e verticale. Un modo semplice per ottenere ciò introducendo strisce dal soffitto al pavimento. Le bandiere piane di stoffa economica, come il calicò, graffate o fissate all’altezza del soffitto a intervalli regolari lungo una parete nuda, costituiscono un’aggiunta sia lineare che strutturale alla stanza. In alternativa, larghe strisce dipinte in una sottile variazione del colore principale della parete avrebbero lo stesso risultato ottico, ma senza il cambiamento di trama.

Combinazioni di colori neutri efficaci per il soggiorno dovrebbero mantenere il flusso decorativo. Ad esempio, utilizzare insieme tonalità di marrone tenue e beige, con sfumature più scure degli stessi colori. In alternativa, definisci il contrasto tra i neutri ultimi e assoluti del bianco e del nero, per il dramma. Mescola i toni materici che si trovano nelle superfici e nei materiali opachi tabacco, ecru e farina d’avena per promuovere un senso di armonia.

Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *